Cellulite nelle opzioni di trattamento dei cavalli

Ultimo aggiornamento il 26 ottobre 2022 da Admin

Problemi della pelle nei cavalli come la cellulite può essere un problema frustrante da affrontare e sono disponibili molte diverse opzioni di trattamento della cellulite nei cavalli. Diamo un'occhiata a tutto ciò che devi sapere sulla cellulite, inclusa la migliore cellulite nelle opzioni di trattamento dei cavalli!

Che cos'è la cellulite nei cavalli?

La cellulite è un'infezione batterica che colpisce i tessuti sottostanti la pelle di un cavallo. Provoca un gonfiore estremo e spesso si diffonde su una vasta area. La sede più comune di cellulite nei cavalli è sugli arti inferiori.

I principali sintomi di cellulite nei cavalli includono grave zoppia ed esteso gonfiore della pelle. Questa condizione è molto dolorosa e la zoppia è spesso paragonata a cavalli che hanno una lesione più grave, come stiramento tendineo o ossa fratturate. Se il tuo cavallo sembra essere così zoppo, è fondamentale consultare immediatamente un veterinario.

Il gonfiore della pelle dei cavalli con cellulite spesso compromette la circolazione intorno all'arto. Questo, combinato con l'infezione batterica, causerà la rottura e la trasudazione della pelle.

La cellulite si verifica normalmente a causa di una lieve abrasione o di un taglio della pelle. I batteri entrano negli strati inferiori della pelle attraverso questa ferita, dove proliferano rapidamente e provocano un'infezione estesa.

Puoi andare a cavallo con la cellulite?

Nelle fasi iniziali, la cellulite è una condizione molto dolorosa per un cavallo e non dovresti cavalcare un cavallo con la cellulite. Nel tempo, quando l'infezione si risolve, un po' di esercizio fisico delicato può aiutare a ridurre il gonfiore residuo. Tuttavia, sarebbe preferibile portare a spasso il cavallo o trasformarlo in esercizio piuttosto che cavalcarlo.

Cellulite nelle opzioni di trattamento dei cavalli

Quando si tratta la cellulite nei cavalli, l'obiettivo è risolvere l'infezione sottostante e ridurre il gonfiore il più rapidamente possibile. Un gonfiore eccessivo, come nel caso della cellulite, può essere molto dannoso per la circolazione della linfa e del sangue intorno all'arto. Il problemi di circolazione può rimanere anche dopo che la cellulite si è risolta, lasciando il cavallo incline a una recidiva di questa condizione.

Trattamenti medici per la cellulite nei cavalli

Nelle fasi iniziali, i cavalli con cellulite sono normalmente molto zoppi. Il tuo veterinario prescriverà antibiotici per aiutare a combattere l'infezione batterica. Gli antidolorifici sotto forma di farmaci antinfiammatori non steroidei o corticosteroidi aiuteranno a ridurre l'infiammazione e a far sentire il tuo cavallo più a suo agio.

Nei casi più gravi, il veterinario può anche prescrivere diuretici. Questi sono farmaci che promuovono la rimozione dei liquidi dal corpo e aiutano a ridurre il gonfiore eccessivo.

Altre terapie per la cellulite nei cavalli

Oltre alle terapie mediche, è necessario intraprendere anche altre cure per aiutare a ridurre il gonfiore alla gamba. Nelle fasi iniziali, il cavallo sarà riluttante a muoversi ed è importante lasciarlo riposare fino a quando il dolore non scompare. La migliore gestione in questa fase è bagnare la gamba con acqua fredda per aiutare ridurre il gonfiore.

Se la gamba si gonfia al punto che la pelle inizia a screpolarsi e trasudare, allora dovrai aiutare a mantenerla pulita per prevenire ulteriori infezioni. Lavare la gamba due volte al giorno con una soluzione antibatterica delicata e poi asciugarla tamponando ogni volta con un asciugamano pulito. Se la pelle diventa dolorante, il veterinario può prescrivere una crema medicata per lenirla.

Impacco di ghiaccio per cavalli con custodia per il trasporto – Coprigambe rinfrescante per garretti, caviglie, ginocchia, gambe, stivali e zoccoli

Una volta che il gonfiore e il dolore in un cavallo con cellulite iniziano a diminuire, puoi iniziare la terapia del movimento. Un cavallo con cellulite non dovrebbe mai essere costretto a muoversi e non dovresti mai tentare nessuno di questi trattamenti se il cavallo è ancora zoppo.

Il movimento è l'unico modo più utile per disperdere il gonfiore dall'arto inferiore. Puoi piegare e flettere delicatamente la gamba se il cavallo te lo permette. Quando il cavallo è abbastanza a suo agio, puoi portarlo a fare delle brevi passeggiate.

Dovresti congelare la cellulite nei cavalli?

Mentre lavare la gamba con acqua fredda è un ottimo modo per ridurre il gonfiore in caso di cellulite, gli impacchi di ghiaccio dovrebbero essere evitati. Il ghiaccio può raffreddare la superficie della pelle nella misura in cui possono verificarsi danni cellulari. Ciò può causare danni permanenti o a lungo termine ai tessuti e prolungare i tempi di guarigione dalla cellulite.

Se l'area interessata è difficile da pulire, ad esempio nella parte inferiore del corpo del cavallo, puoi invece applicare impacchi di acqua fredda. Prendi un asciugamano o un panno e inumidiscilo abbondantemente con acqua fredda. Posizionalo sulla zona interessata per un massimo di 15 minuti alla volta.

Prenditi del tempo per leggere anche:

Come evitare la cellulite nei cavalli

Alcuni cavalli sono più inclini alla cellulite rispetto ad altri, ma ci sono dei passaggi che puoi adottare per evitare che si verifichi questo problema. Mantieni le gambe del tuo cavallo pulite e asciutte e tratta eventuali graffi, non importa quanto piccoli, prontamente con una crema antibatterica. Le ferite più grandi possono essere fasciate per aiutare a prevenire la contaminazione batterica.

Purtroppo, una volta che un cavallo ha avuto la cellulite, sarà sempre più predisposto a una recidiva di questa condizione. Questo perché la circolazione all'interno di quell'area sarà stata compromessa e i tessuti si gonfieranno più facilmente. Potresti scoprire che le gambe del cavallo iniziano a riempirsi quando è fermo per lunghi periodi, quindi assicurati che abbia una routine che consenta molti esercizi.

Come evitare la cellulite nei cavalli

Riassunto – Trattamento della cellulite nei cavalli

Quindi, come abbiamo appreso, la cellulite nei cavalli è un'infezione batterica che colpisce gli strati inferiori della pelle. Provoca un ampio gonfiore, normalmente della parte inferiore della gamba, e la pelle può screpolarsi e trasudare. Le opzioni di trattamento della cellulite nei cavalli includono farmaci e terapie antibatteriche per ridurre il gonfiore, come idroterapia, farmaci antinfiammatori non steroidei ed esercizio fisico delicato una volta che la zoppia si è risolta.

Ci piacerebbe sentire i tuoi pensieri sulle migliori opzioni di trattamento della cellulite nei cavalli! Il tuo cavallo ha una cellulite ricorrente che stai lottando per superare? O forse ti sei imbattuto in un nuovo ed entusiasmante rimedio per la cellulite nei cavalli che vorresti condividere con noi? Lascia un commento qui sotto e ti ricontatteremo!

DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish