Come puoi dire fieno di buona qualità per i cavalli?

Ultimo aggiornamento il 26 luglio 2022 a cura di Admin

Sapendo come puoi dirlo fieno di buona qualità per cavalli è essenziale per garantire che stai alimentando il miglior fieno per soddisfare le esigenze del tuo cavallo. Il fieno è disponibile in vari tipi con diversi livelli di nutrizione e anche il modo in cui viene coltivato e tagliato può influire sulla qualità. Scopriamo insieme tutto quello che c'è da sapere su come distinguere il fieno per cavalli di buona qualità!

Quali tipi di fieno ottieni per i cavalli?

Potresti pensare che tutto il fieno sia uguale, ma in realtà ci sono molti tipi diversi di fieno! La scelta del giusto tipo di fieno per i cavalli è fondamentale per garantire che abbiano una dieta sana e nutriente. Il tipo corretto di fieno per i cavalli potrebbe non essere necessariamente lo stesso del tipo di fieno somministrato a pecore o bovini.

Uno degli altri malintesi comuni è quello tutto il fieno è fatto di erba. Infatti molti fieni contengono anche legumi, una famiglia di piante ad alto contenuto proteico. Il corretto mix di legumi ed erba nel fieno è fondamentale per fornire una dieta nutrizionalmente equilibrata.

Quali tipi di fieno ottieni per i cavalli

Il fieno di buona qualità per cavalli conterrà una combinazione delle seguenti erbe e legumi:

  • Erba medica

L'erba medica è un legume coltivato per il fieno, che contiene alti livelli di proteine. Molte persone avranno familiarità con l'alimentazione dell'erba medica ai cavalli, sia come fieno essiccato che come pula tritata. Per il massimo valore nutritivo, la maggior parte dell'erba medica viene raccolta appena prima della fioritura.

Sebbene l'erba medica sia altamente nutriente per i cavalli, non costituisce una dieta equilibrata e dovrebbe essere alimentata insieme al fieno d'erba. L'alto contenuto proteico può anche essere problematico per i cavalli inclini aumento di peso e obesità. È ideale per cavalli ad alte prestazioni che richiedono molta energia nella loro dieta.

  • Trifoglio

Il trifoglio è anche una coltura di legumi, ma non è facile da coltivare e raccogliere come l'erba medica. I cavalli amano il sapore del fieno di trifoglio, ma può essere difficile produrre fieno di trifoglio di buona qualità poiché tende ad ammuffire. In termini di contenuto nutrizionale, il trifoglio è molto simile all'erba medica.

  • Timoteo Erba

L'erba del timoteo è facile da coltivare e molto appetibile per i cavalli, il che la rende una delle erbe più popolari nei raccolti di fieno. Ha un contenuto proteico inferiore rispetto all'erba medica ed è ideale per cavalli a riposo o con bassi livelli di attività. Non contiene abbastanza proteine ​​per sostenere un cavallo che richiede grandi quantità di energia.

Homestead Harvest Stampede Pellet di erba di Timothy

Come puoi dire fieno di buona qualità per i cavalli?
  • Erba del frutteto

L'erba del frutteto è più ricca di proteine ​​rispetto all'erba di Timothy, ma non tanto quanto i legumi come il trifoglio o l'erba medica. Ha anche il vantaggio del perfetto equilibrio di calcio e fosforo. Questo fieno d'erba è l'ideale per i cavalli che svolgono un lavoro moderato.

  • Festuca: come si può dire fieno di buona qualità per i cavalli?

Sebbene l'erba della festuca venga comunemente somministrata ai cavalli sotto forma di fieno, ci sono alcuni problemi di salute su questo tipo di erba. Idealmente, dovrebbe essere testato per un fungo che cresce sui semi, che può causare seri problemi di salute nei cavalli. Molti proprietari di cavalli trovano più facile evitare del tutto di nutrire l'erba della festuca ai cavalli.

  • Canna Scagliola

L'erba scagliola è l'ideale per i cavalli che tendono ad aumentare di peso, poiché è meno appetibile rispetto alla maggior parte degli altri tipi di fieno d'erba.

  • Fieno Di Cereali

Fieno di cereali è fatto con gambi e foglie essiccati di grano, orzo e piante di avena e può anche essere indicato come paglia. Questo è molto basso nel contenuto nutrizionale, ma è ricco di fibre. Il fieno di cereali viene spesso somministrato agli asini, così come a cavalli e pony che tendono ad aumentare di peso.

Come puoi dire fieno di buona qualità per i cavalli?

Il fieno deve essere ispezionato visivamente per verificare che sia asciutto e privo di muffe e polvere. Il fieno di buona qualità ha una maggiore proporzione di foglie, con pochi steli grossolani e teste di semi.

In termini di colore, il fieno di buona qualità dovrebbe essere giallo-verde con a odore dolce, fragrante. Se il fieno è marrone, sbiancato o ha un odore di muffa, non è fieno di buona qualità. Il fieno dovrebbe anche essere privo di corpi estranei come rifiuti di plastica o erbacce.

L'unico modo per valutare il contenuto nutrizionale del fieno è ottenere un'analisi nutrizionale completa. Valutare i tipi di erbe e legumi nel fieno può aiutarti a identificare se è adatto al tuo cavallo.

Riepilogo: come si può dire fieno di buona qualità per i cavalli?

Quindi, come abbiamo appreso, la domanda su come distinguere un fieno di buona qualità per i cavalli dipende dalle esigenze del cavallo. Il tipo più comune di miscela di fieno somministrata ai cavalli è a mix di erba medica e fieno di Timothy, che fornisce un buon equilibrio in termini di fibre, proteine ​​ed energia. Il fieno di buona qualità deve essere privo di polvere e muffe e avere un aroma gradevole e dolce.

FAQ

Come scegli un buon fieno per i cavalli?

Il buon fieno per cavalli deve avere un odore dolce ed essere privo di polvere, muffe e odori sgradevoli. Dovrebbe essere di colore giallo-verdastro e il fieno marrone dovrebbe essere evitato.

Che tipo di fieno è considerato il miglior fieno per i cavalli?

Sebbene ogni cavallo sia diverso in termini di esigenze nutrizionali, esiste un tipo di miscela di fieno che viene comunemente somministrata ai cavalli. Questo è un mix di erba medica e fieno di Timothy e fornisce un buon equilibrio in termini di fibre, proteine ​​ed energia. Se l'obesità è un problema, allora l'erba medica dovrebbe essere scambiata con un fieno di qualità inferiore.

Che cos'è il fieno di scarsa qualità per i cavalli?

Il fieno di scarsa qualità per i cavalli viene tagliato dopo che l'erba è andata a seminare, riducendo notevolmente il contenuto nutrizionale. Qualsiasi fieno umido o polveroso sarà anche ricco di spore di muffa, che possono causare problemi respiratori nei cavalli.

Quale fieno fa male ai cavalli?

Qualsiasi fieno che è polveroso, ammuffito o ha un cattivo odore non va bene per i cavalli. I cavalli non dovrebbero essere nutriti con puro fieno di legumi, come erba medica o trifoglio; questi vanno mescolati con un fieno d'erba di buona qualità.

DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish