Cosa significa far correre un cavallo fino alla morte?

Ultimo aggiornamento il 18 agosto 2022 a cura di Admin

È un pensiero spaventoso, ma correre a morte un cavallo può succedere se spingiamo i nostri cavalli troppo forte. I cavalli possono essere veloci e forti, con livelli di resistenza impressionanti, ma ogni animale ha un limite alle sue capacità fisiche. Diamo un'occhiata a cosa significa correre a morte un cavallo.

Cosa significa far correre un cavallo fino alla morte?

I cavalli sono animali molto forti, sia in termini di capacità fisiche che di resistenza. Possono correre per lunghi periodi ad alta velocità, motivo per cui gli esseri umani cavalcano e usano cavalli da migliaia di anni. Ma, purtroppo, è possibile abusare di questa collaborazione e costringere il cavallo a fare più lavoro di quello di cui è fisicamente capace.

Un cavallo addestrato obbedirà ai comandi del suo cavaliere o conduttore, sia per paura che per desiderio di compiacere. Se ci pensi, chiediamo già ai cavalli di fare molte cose nel loro lavoro di cavalcatura che non farebbero mai nel loro ambiente naturale. Ad esempio, se addestrati da un cavaliere, i cavalli elimineranno un percorso di salti a ostacoli, eseguiranno complesse mosse di dressage o galoppare su un percorso di solide recinzioni di fondo.

Clicca qui per avere informazioni su:

Un cavallo può fermarsi prima che sia troppo tardi?

Sfortunatamente, è fin troppo facile sfruttare la natura del cavallo, sia per sfruttare la sua disponibilità a compiacere o se ha paura di eseguire qualcosa con cui non si sente a suo agio. Ad esempio, un cavallo può essere spinto a compiere un salto che trova spaventoso o intimidatorio, oppure può essere spinto a tirare un carico pesante su una ripida collina.

È questa natura addestrabile che rende possibile far correre un cavallo fino alla morte. Un cavallo addomesticato seguirà i comandi del suo cavaliere, spesso al di là dei propri capacità fisiche. Se sei fortunato, questo potrebbe semplicemente risultare in un cavallo che è troppo stanco, ma in alcune situazioni il cavallo potrebbe crollare e morire.

Questo concetto potrebbe in realtà essere più comune di quanto ti rendi conto all'inizio. L'obiettivo dello sport equestre è quello di spingere questi atleti d'élite ai limiti delle loro capacità. Mentre la stragrande maggioranza delle volte questo porta i cavalli a realizzare alcune imprese impressionanti, può anche portare alla morte del cavallo.

I cavalli hanno una probabilità 200 volte maggiore di morire a causa di un esercizio fisico eccessivo rispetto agli atleti umani e si ritiene che fino a un quarto di tutte le razze equine le vittime della pista siano dovute a morte atletica improvvisa. Questo fenomeno non è esclusivo dei cavalli da corsa e anche i cavalli che gareggiano in altri sport come gli eventi e le gare di resistenza possono essere a rischio.

Oltre la pista: riqualificazione del purosangue da cavallo da corsa a cavallo da equitazione

Far correre un cavallo fino alla morte

Cosa succede quando un cavallo muore?

Quando un cavallo viene spinto oltre le sue capacità fisiche, può succedere una di queste due cose. I sistemi cardiovascolare e respiratorio del cavallo lavorano eccezionalmente duramente quando il cavallo viene spinto al limite. Questi due sistemi corporei sono essenziali per fornire ossigeno al tessuto muscolare e per mantenere il normale funzionamento degli organi del corpo.

Man mano che i livelli di esercizio del cavallo vengono aumentati o estesi, i sistemi cardiovascolare e respiratorio devono lavorare sempre più duramente. Se il cavallo non può riposare, il fallimento di uno di questi sistemi è inevitabile.

Una delle cause più comuni di morte nei cavalli da corsa è una condizione chiamata emorragia polmonare indotta da esercizio (EIPH). Questa condizione provoca minuscoli vasi sanguigni in profondità all'interno del tessuto polmonare a rompersi, portando a sanguinamento incontrollato e respirazione limitata. Se l'alto livello di sforzo fisico viene continuato, il cavallo non sarà in grado di respirare correttamente, collasserà e morirà.

L'altra cosa che può accadere quando un cavallo viene spinto oltre le sue capacità fisiche è l'arresto cardiaco improvviso. Ciò può essere il risultato di un'aritmia indotta dall'esercizio, che si osserva solo a livelli di esercizio ad alta intensità. I cavalli che soffrono di un arresto cardiaco improvviso collasseranno e moriranno rapidamente.

Ci auguriamo che non tenterai mai di spingere il tuo cavallo a questi limiti di esercizio fisico! Seguire un programma di allenamento e fitness sensato è il modo migliore per mantenere il tuo cavallo sano e salvo.

Cosa succede quando un cavallo muore

Riepilogo – Far correre un cavallo a morte

Quindi, come abbiamo appreso, è purtroppo possibile correre a morte un cavallo, e occasionalmente si verifica in alcune situazioni. I cavalli esercitano un'enorme quantità di energia fisica quando corrono alla massima velocità e i sistemi cardiovascolare e respiratorio devono lavorare molto duramente per mantenere il normale funzionamento degli organi interni. Quando un cavallo è costretto a correre oltre i suoi limiti fisici, può crollare e morire.

Sappiamo che non è un argomento felice, ma saremmo interessati a sapere cosa ne pensi di far correre un cavallo fino alla morte. Hai mai assistito a un cavallo che è crollato a causa del superlavoro? O forse stai lavorando a un programma di allenamento con il tuo cavallo e hai qualche domanda sul modo migliore per aumentare i suoi livelli di forma fisica? Lascia un commento qui sotto e ti ricontatteremo!

FAQ

Il cuore dei cavalli può scoppiare?

È improbabile che il cuore di un cavallo scoppi, ma una causa comune di morte improvvisa nei cavalli è la rottura dell'aorta. L'aorta è l'arteria principale che si allontana dal cuore, distribuendo il sangue in tutto il resto del corpo. Quando questa si rompe, si verifica un'emorragia interna nel cavallo morirà rapidamente.

Quanto tempo puoi correre un cavallo prima che muoia?

Il tempo che un cavallo può correre prima di morire dipenderà dal tipo di cavallo e dai suoi livelli di forma fisica, e anche la velocità con cui sta correndo sarà un fattore determinante. Un cavallo da corsa in forma può correre per due o tre miglia senza fermarsi. Un cavallo di resistenza di alto livello può coprire fino a 100 miglia in un periodo di 24 ore, a condizione che ottenga pause regolari per riposo, cibo e acqua.

È possibile far correre a morte un cavallo?

Sfortunatamente, è possibile correre a morte un cavallo. I cavalli domestici tendono a seguire le istruzioni del loro cavaliere e continueranno a correre anche quando le loro capacità fisiche sono state superate. Ciò metterà a dura prova il sistema cardiovascolare e respiratorio e causerà il collasso e la morte del cavallo.

DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish